Sesta edizione per il Festival Internazionale del Giornalismo che si terrà come ogni anno a Perugia dal 25 al 29 aprile. Cinque giorni di dibattiti, incontri, tavole rotonde, documentari, workshop e mostre con alcuni dei protagonisti più prestigiosi del giornalismo italiano e internazionale. Una manifestazione aperta a tutti, completamente gratuita, frequentata, anno dopo anno, da una folla eterogenea di firme affermate e giovani appassionati di informazione e media. “Un’esperienza nata quasi per caso – racconta la fondatrice Arianna Ciccone – grazie alle immense potenzialità della rete. Quest’anno il filo conduttore del festival sarà il data journalism”. Tra i tanti ospiti di rilievo è attesa anche una piccola pattuglia del Fatto Quotidiano (tra cui Marco Travaglio, Luca Telese e Marco Lillo) di Tommaso Rodano

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

La super Agcom e la Costituzione violata

next
Articolo Successivo

Di Fede bianconero

next