Costa Concordia affonda, un passeggero: “Soccorsi inadeguati” (audio)

Il Dg di Costa Onorato: “Comandante sul ponte di comando”


di Manolo Lanaro

La testimonianza: “Alcuni passeggeri a nuoto hanno raggiunto la riva” (audio)


di Marco Lillo

La Capitaneria: “La nave era troppo sotto costa”


di Manolo Lanaro

La Guardia di finanza di Livorno: “Molto difficile contare i dispersi” (audio)

Il racconto di una superstite: “Ci hanno aiutato gli abitanti dell’Isola del Giglio”


di Giulia Zaccariello

Il racconto di un superstite: “A bordo hanno detto che si trattava di un guasto elettrico”


di Manolo Lanaro

Comandante Nicastro (Guardia costiera): “Ci sono 60/70 dispersi, ma 40 morti non ci risultano”


di Manolo Lanaro

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Concordia, come il Titanic cent’anni dopo

next
Articolo Successivo

I vigili del fuoco: “Assurdo, le planimetrie della nave ci sono arrivate 24 ore dopo”

next