“Ci stiamo avvicinando al tramonto dell’era del petrolio e l’Italia è l’Arabia saudita dell’energia verde”, sostiene Jeremy Rifkin, padre della economia a Idrogeno, di passaggio a Milano in occasione della presentazione del suo ultimo saggio “La terza rivoluzione industriale” presso la Mondadori Duomo. “Sostenibilità, energia auto-prodotta e condivisa secondo il modello della rete di Internet, e Idrogeno” sono le parole d’ordine di una nuova economia che in futuro ridisegnerà una nuova politica orizzontale e partecipata”. A tale riguardo, secondo l’economista, Expo potrebbe essere un’occasione di rilancio “per un Paese, il nostro, sempre capace di ingegno”. E’ probabile che Rifkin divenga collaboratore e consulente del Comune di Milano per il prossimo Nuovo Piano dell’Energia. Parola dell’Assessore Stefano Boeri.  di Giovannij Lucci

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto ,Marco Travaglio ,Peter Gomez 12€ Acquista
Articolo Precedente

“Il Nord non si tocca, Monti se lo metta in testa”

next
Articolo Successivo

“Sostenere le vittime è il primo passo per sconfiggere il crimine”

next