Da “Partite & Partiti”. Le cronache giornalistiche seguono la staffetta Berlusconi-Monti come fosse “il calcio minuto per minuto”. Ma l’unica Italia che funziona, per il momento è quella di Prandelli. Con un super Balotelli, la Nazionale incarna al meglio l’Italia interraziale. Intanto, la Sampdoria annaspa in serie B e a farne le spese è Mister Atzori, esonerato senza troppi complimenti. Stasera, invece, Platini ritirerà il premio internazionale dedicato all’ex interista Giacinto Facchetti. Un galantuomo, pure lui finito nel tritacarne di Calciopoli.
Di Oliviero Beha

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Dimissioni Berlusconi, giovani Pdl: “No a governo Monti”

prev
Articolo Successivo

Il disturbatore tv che non disturba

next