L’Italia ha un “problema di credibilità, è vero. Bisogna lottare contro questa sfiducia”. Lo ha detto il ministro degli Esteri francese, Alain Juppè, affermando a Radio Europe 1 che è necessario vigilare sull’impegno del governo italiano sulle riforme. Il programma di riforme presentato dal governo italiano “è in grado di calmare i mercati. Bisognerà vigilare e assicurarsi che, sulla base dei rapporti del Fondo monetario internazionale, queste riforme siano attuate”, ha aggiunto Juppè sottolineando che l’Italia “è un grande paese, con un’economia forte e potente”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

L’alluvione di Genova in diretta su Twitter

next
Articolo Successivo

La resa dei conti di Berlusconi. Diretta Twitter

next