Un inconveniente tecnico e la voce di Silvio Berlusconi, al telefono da Roma con un convegno in Calabria, l’hanno ascoltata pochi organizzatori e i tecnici dell’evento, in una sala deserta. E’ accaduto a Campora San Giovanni, in provincia di Cosenza, e la scena è stata ripresa e mandata in onda dal Tg3. L’occasione era la consegna di 149 borse di studio a giovani calabresi non abbienti da parte della Fondazione John Motta presieduta dall’italoamericano Mario Mirabelli, ma quando il presidente del Consiglio ha detto che “nonostante la crisi, abbiamo fatto il possibile per andare incontro ai desideri di milioni di ragazzi”, la cerimonia era finita “e i ragazzi erano al buffet”, ha raccontato Francesco Nucara, deputato del Pdl, raggiunto al telefono da Tm news.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

B.COME BASTA!

di Marco Travaglio 14€ Acquista
Articolo Precedente

Ettore Scola: “Serve un referendum permanente per la cultura”

next
Articolo Successivo

Pontida, Berlusconi: “Accetteremo alcune delle richieste della Lega”

next