”Come noi dobbiamo saper vincere,la Lega deve saper perdere”. Così il segretario del Pd di Bologna, Raffaele Donini ha risposto alla Lega Nord, che attraverso la vicepresidente del senato e reggente del Carroccio in Emilia-Romagna, Rosi Mauro, aveva annunciato a tarda notte l’intenzione di fare ricorso contro la vittoria al primo turno di Virginio Merola, per presunte irregolarità nello spoglio delle schede. “Mi sembra la solita scusa di chi ha perso”, ha aggiunto Donini, incontrando la stampa per commentare il successo del centrosinistra contro il leghista Manes Bernardini.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Il Carroccio annuncia ricorso e apre la crisi nel centrodestra

next
Articolo Successivo

Merola: “Il mio vice sarà una donna”. In pole c’è Frascaroli

next