Siamo noi i veri rivoluzionari“, ha urlato Beppe Grillo dal suo palco di Cesena: prossimo passo, far eleggere sei o sette onorevoli a Montecitorio. Per chi volesse approfondire, l’appuntamento è nei teatri del suo tour, a partire dal 5 ottobre: trentatré euro il biglietto d’ingresso. Che dire? La rivoluzione costa, compagni…

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Gli occhi della politica puntati sulla Woodstock di Grillo

next
Articolo Successivo

La politica italiana è alla curva del portiere

next