Gerard Piqué è stato fischiato e insultato quando ha messo piede sul campo dell’allenamento della Nazionale spagnola a Madrid. I tifosi della nazionale non gli hanno perdonato le sue esternazioni a favore dell’indipendenza catalana. Il difensore del Barcellona è stato bersagliato da fischi, cori e cartelli. Il giocatore ha fatto intendere che potrebbe lasciare le competizioni internazionali, rinunciando al suo posto in Nazionale.