“Non ho ancora visto l’agente ferito ieri in Centrale, ma incontrerò il questore e il prefetto nei prossimi giorni, non c’è una soluzione radicalmente diversa da quello che stiamo facendo, ma solo la volontà di rafforzare il controllo, perché la stazione Centrale ha la sua importanza, visto che ci passano milioni di persone. Maroni premier? Sarebbe una sorpresa, Maroni è una persona di qualità e potrebbe essere un candidato importante, se dovessi dire la mia, però, mi sembra poco probabile, credo che abbia la volontà forte di ricandidarsi per la Regione”. Così il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, a margine della conferenza stampa di presentazione di ‘MILANO XL – La festa della creatività italiana’, tenutasi a Palazzo Marino.