“Presidente è stato davvero un grande regalo quello che ci ha fatto”. Così Gigi Proietti ha accolto il capo dello Stato Sergio Mattarella, al ‘Globe Theatre’ di Villa Borghese per la ‘prima di Edmund Kean, adattata e diretta dall’attore romano. ”Sono io ad avere un regalo.”, ha rispsoto il presidente della Repubblica, fermandosi a salutare il comico prima dello spettacolo. Pronta la replica scherzosa di Proietti: “Speriamo ora che non si penta…”.