“Siamo arrivati a quella che, secondo i ricercatori dell’Irsa Cnr è la soglia di abbassamento del livello del lago massima, che l’ecosistema può sopportare. Oltre questa soglia, entriamo in una fascia di rischio ecosistemico molto importante”. Sulla pagina facebook Bracciano Smart Lake le immagini del lago in secca e le preoccupazioni relative alla situazione del suo ecosistema