Il video mostra un uomo che, armato di mazza di legno, si scaglia come una furia contro un’auto dei Carabinieri. Il militare a distanza di qualche metro assiste impotente alla scena e poi indietreggia, probabilmente per non finire vittima dell’uomo. Pubblicato sui social e ripreso da molti siti di informazione locale, il filmato è stato girato nei dintorni di Napoli, a Torre Annunziata. Dalle prime ricostruzioni sembra che l’uomo, un pregiudicato ai domiciliari, abbia perso la testa dopo un controllo a casa.