Una folla di giornalisti e curiosi si è radunata al numero 102 dell’avenue degli Champs-Elysées di Parigi. Qui giovedì 20 aprile dove un uomo ha ammazzato un poliziotto a colpi di kalashnikov, ferendone altri due. I fori dei proiettili, come si evince dalle immagini, sono ben visibili. Si trovano in una galleria che porta all’ufficio turistico della Turchia, oggi chiuso. E sempre qui, nel luogo dell’attentato, alcuni agenti hanno deposto fiori e un lenzuolo bianco luogo con la scritta “Con tutto il cuore con la polizia”.