Al CES 2017 in corso a Las Vegas, la TCL Communication ha svelato un nuovo smartphone BlackBerry dotato sia di tastiera fisica che di touchscreen. Il dispositivo, il cui nome ufficiale sarà svelato al Mobile World Congress di Barcellona, è il primo frutto dell’accordo di licenza tra BlackBerry e TCL dove la prima si occuperò dello sviluppo di applicazione e servizi, come la suite di sicurezza, mentre la seconda si occuperà dello progettazione e sviluppo dei dispositivi. L’obiettivo, secondo le parole del CEO di TCL, è la creazione dei dispositivi Android più sicuri del mercato.

C’è ancora posto nel 2017 per dispositivi con tastiera QWERTY fisica? Il nuovo BlackBerry sarà disponibile nei primi mesi del 2017, solo allora avremo la nostra risposta