Legge di stabilità di Renzi? Quegli annunci e quelle slides a me sembrano solo una televendita elettorale fatta di mance in vista del referendum”. Lo afferma ai microfoni di “24 Mattino – Attenti a noi due” (Radio24) il deputato del M5S, Luigi Di Maio, che spiega: “Questo tipo di manovra è molto pericolosa per le casse dello Stato, perché quest’anno ti indebiti e dai qualche mancia, l’anno prossimo hai ancora più debiti e non hai fatto investimenti per far partire il Paese. Quattro miliardi di investimenti in un anno sono veramente nulla. E così sta portando il Paese verso il baratro”. Sulla cena di Renzi con Obama e Benigni, il vicepresidente della Camera ironizza: “Gli auguro buon appetito. Renzi ritiene importante questo appuntamento, ma è a somma zero dal punto di vista delle relazioni internazionali. Tra l’altro, ci facciamo ordinare dalla Nato di portare i nostri militari al fronte con la Russia come se fossimo semplicemente una parte di quei Paesi che deve obbedire agli USA nella propria battaglia con la Russia. Renzi ha guadagnato solo una cena con Obama, niente di più, se la spenderà per stare sui telegiornali e sui giornali”