Un vecchio quadro polveroso custodito in un castello scozzese potrebbe essere un dipinto di Raffaello. Lo rivelano Bendor Grosvenor e Jacky Klein, due esperti britannici che hanno esaminato il quadro. L’opera, La Madonna di Haddo era stata acquistata un secolo fa dal duca di Aberdeen per venti sterline ed è rimasta nel palazzo di Haddo House per tutto questo tempo. Dopo la scoperta degli esperti del National Trust scozzese il valore del quadro oscillerebbe ora tra 20 e 35 milioni di sterline in caso di vendita all’asta.

Inizialmente l’opera, raffigurante la Vergine Maria, era stata attribuita a Innocenzo da Imola, un pittore che dipingeva ispirandosi a Raffaello. Alcuni esami scientifici hanno però dimostrato che il quadro è un originale del grande artista del Rinascimento italiano. L’annuncio della scoperta sarà ufficializzato stasera da Bendor Grosvenor e Jacky Klein, durante il programma della Bbc Four’s Britain’s Lost MasterpiecesLa Madonna di Haddo, scrive il Corriere della Sera, è l’unica opera di Raffaello di proprietà pubblica che la Scozia possa vantare.