Al funerale per le vittime del sisma il sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi era visibilmente commosso ha ribadito: “Questa gente è morta perché amava questa terra e noi vogliamo restare qui”. Parole che sono state accolte da un lungo applauso.