Una donna cinese di 72 anni è stata salvata dall’alluvione che ha colpito la città di Jingmen, in Cina, dopo essere stata aggrappata per 6 ore al tronco di un albero. Secondo quanto riferito dall’anziana ai soccorritori, il marito, prima di essere trascinato via dalla corrente, si è tolto i pantaloni e, come ultimo disperato tentativo di salvare la moglie, li ha usati per legarla a quell’albero. La donna è salva mentre il marito è ancora disperso. Una tragica storia d’amore che in Cina è stata paragonata a quella di Jack e Rose del film ‘Titanic‘ (Video tratto da Youtube)