L’Italia reduce dalla vittoria contro il Belgio, si prepara alla sfida contro la Svezia di Zlatan Ibrahimovic. Pellè in dubbio, pronto l’attaccante Zaza. Il ct Conte è pronto a fare dei cambi nella formazione iniziale rispetto alla gara d’esordio ad Euro 2016. In rampa di lancio Florenzi e De Sciglio, rispettivamente al posto di Parolo e Darmian che hanno convinto poco contro il Belgio.