Non mi sembra che ci sia una differenza pazzesca tra la mia offerta e quella fatta dagli azionisti storici per Rcs”. Urbano Cairo, patron de La7, commenta così l’offerta avanzata oggi da Andrea Bonomi per il Corriere della Sera. Cairo ha parlato a margine di un incontro dal Salone Internazionale del Libro 2016 a Torino, dove veniva presentato un volume per celebrare i dieci anni della presidenza del club granata. Il presidente della Cairo Communication aveva presentato un’opa lo scorso aprile: “In totale valutavo l’azienda 700 milioni di euro, ora Bonomi ne propone 775 milioni, una differenza del 10%. Oggi però non dico che la colmerò”