Mentre l’intero Movimento piange il suo fondatore, morto il 12 aprile a 61 anni, molti si interrogano sulla futura gestione di quello che Dario Fo chiama “l’impianto“. Il premio Nobel ha convocato la stampa a casa sua per una conferenza nella quale ha ricordato Gianroberto Casaleggio (video). Tra le domande, anche quella sul figlio di Casaleggio, Davide, che da tempo collaborava col padre al progetto pentastellato. “Non so nulla”, chiarisce Fo, ma sulla scelta di farsi affiancare dal figlio aggiunge: “Delegare al proprio figlio è ovvio, una cosa normale, fisicamente normale”