Circola con la targa contraffatta sul camion e la polizia lo ferma lungo un’autostrada in Cina. Così il camionista tenta un ultimo gesto disperato: preme il piede sull’acceleratore e prova a farsi strada in mezzo agli agenti di polizia. E quasi li investe. Ma i poliziotti non si danno per vinti e aggrediscono l’uomo con i mezzi a loro disposizione. Prima sfondano il finestrino del conducente con un sasso. Poi un agente prende in mano un pezzo del guardrail con il quale colpisce il parabrezza del mezzo pesante. Infine gli agenti riescono a far scendere il camionista dal mezzo e lo arrestano