La polizia di New York (Usa) bussa alla porta di un appartamento. Una donna apre e il pitbull della proprietaria ne approfitta per uscire fuori di casa. Ma il poliziotto non riconosce le buone intenzioni dell’animale e lo uccide con un colpo di pistola alla testa. Le immagini forti, registrate dalle telecamere di sicurezza all’interno di una palazzina nel Bronx, mostrano proprio gli ultimi momenti di vita di Spike, un pitbull di 4 anni, e la disperazione della padrona, Yvonne Rosado, che ora chiede giustizia. Il poliziotto, di cui la Nypd non ha voluto fornire le generalità, era intervenuto sul posto insieme a un collega in seguito ad una chiamata per una lite domestica scoppiata nell’abitazione affianco a quella della donna. La padrona di Spike non si dà pace per quello che è successo e ha intentato una causa contro la città di New York
LE IMMAGINI POTREBBERO URTARE LA VOSTRA SENSIBILITA’