Ad una settimana dall’inizio del campionato di Formula Uno, Lewis Hamilton sfida tutti e punta al quarto titolo mondiale, il terzo consecutivo. “Come pilota, non cresci pensando di far parte di un team, ma di diventare il migliore del mondo da solo in macchina. Ora mi sto divertendo davvero tanto e tutto questo ha un impatto positivo anche sul mio lavoro. E quindi continuerò così. Ho una macchina fantastica, che potrà regalarmi grandi soddisfazioni anche quest’anno”. Sono le parole del campione del Mondo di F1 e pilota britannico della Mercedes. Il 20 marzo si inizia con il Gran Premio d’Australia ed Hamilton spiega ai giornalisti che il compagno di scuderia “Nico Rosberg andrà fortissimo quest’anno, e quindi dovrò spingere al massimo”.

Il pilota tedesco non vuole più essere considerato l’eterno secondo nel team che ha vinto l’anno scorso 16 su 19 Gran Premi. “Serve un ulteriore passo per il titolo mondiale, io ci sto provando. Ho lottato – dice Rosberg – e voglio farlo anche quest’anno. Il mio obiettivo è vincere il Mondiale“.