Le telecamere di sorveglianza di un centro commerciale di Mosca hanno registrato il furto e la brutale aggressione di due studentesse, 14 e 15 anni, nei confronti di un senzatetto di 49 anni che dormiva all’interno della struttura. Quando le due ladre si sono accorte che nella borsa del clochard non c’era nulla, hanno deciso di massacrarlo. Ferendolo con un cacciavite al volto e trascinandolo sulla scala mobile. La vittima è stata ricoverata nel reparto di terapia intensiva e le sue condizioni sono gravi