Con la propria auto a tutta velocità contro i militari piazzati all’esterno della moschea. Un uomo ha tentato di investire alcuni soldati che sorvegliavano il luogo di culto di Valence nel sud-est della Francia. I militari hanno risposto aprendo il fuoco e ferito due persone a bordo del veicolo (il conducente sarebbe in gravi condizioni). Lo riporta il quotidiano ‘Le Dauphiné Libéré‘, scrivendo che anche uno dei soldati è stato lievemente ferito. L’incidente è avvenuto nel quartiere di Fontbarlettes, vicino alla moschea di Valence, dove vi è una grande presenza di forze di polizia. Il sindaco di Valence, Nicolas Daragon, ha annullato una visita programmata all’ospedale e si è diretto alla moschea.