Una “strana coppia” – Nissan e BMW – si è formata negli Stati Uniti con un intento ben preciso: realizzare una rete pubblica di ricarica rapida composta da 120 aree in 19 Stati, ossia California, Connecticut, Florida, Georgia, Illinois, Indiana, Maryland, Minnesota, Missouri, New Mexico, Nevada, New York, Carolina del Nord e del Sud, Ohio, Pennsylvania, Tennessee, Virginia e Wisconsin. Le due Case utilizzano due standard diversi per la ricarica rapida, ma le colonnine da 50kW saranno fornite di entrambe spine, sia la CHAdeMO prediletta dai giapponesi sia la SAE Combo scelta dai tedeschi. Nelle nuove stazioni, le batterie della BMW i3 e quelle della Nissan Leaf (insieme nella foto) si possono caricare fino all’80% in circa 20-30 minuti.