Energia Eolica Calabria

E chi l’avrebbe mai detto? Nella terra di Dallas e dei petrodollari e dei petrointrighi di Jr l’energia prodotta dal vento è così abbondante che i produttori la danno gratis.

Secondo il New York Times ci sono in Texas circa cinquanta ditte che gestiscono l’eolico e che in cambio di una piccola tariffa in più sul consumo di energia durante le ore diurne, offrono energia gratis dalle 9 di sera alle 6 del mattino. La più grande di queste ditte si chiama Txu Energy. E così la gente si organizza: caricano le lavastoviglie e le lavatrici in modo da fare piatti e bucato dopo le nove di sera, o alla mattina presto.

Il Texas è il principale generatore di energia eolica negli Usa con circa il 10% dell’elettricità dello stato generato dal vento.

Anche se ci sono dei tentativi di immettere nella rete elettrica nazionale l’energia prodotta dal Texas, la rete texana non è ben collegata con quella del resto del Paese e così, per ora almeno, quello che si produce in Texas deve essere usato in Texas. Il surplus di energia eolica viene generato per la maggior parte di notte, quando la domanda è minore. Per evitare costi aggiuntivi in termini di infrastrutture e di investimenti di gestione e di stoccaggio, si è deciso di regalarla questa energia in eccesso. Alzare leggermente le tariffe giornaliere funge da incentivo affinché i residenti usino elettrodomestici durante le ore di meno domanda in modo da uniformare i consumi. Secondo Omar Siddiqui, il direttore del gruppo non-profit Electricity Power Research Institute del Texas questo è un caso in cui vincono tutti, gestore e consumatore.

L’esperimento texano ha raggiunto anche la Scandinavia dove Soner Kanlier da Oslo dice che il Texas supera tutti nel resto del mondo per questi pacchetti così vantaggiosi per il consumatore. Il motivo è che grazie alle liberalizzazioni di qualche anno fa, ci sono maggiori competizioni per i generatori di energia e che il regalare l’energia ai clienti è la soluzione ottimale per i gestori anche da un punto di vista economico. Ci sono dozzine di offerte, anche personalizzate. E adesso si parla non solo di regalare l’energia di notte, ma anche per tutto il weekend.

E se tutto questo succede in Texas, e allora è evidente quanto grande sia il potenziale delle rinnovabili, anche da una prospettiva strettamente commerciale. Lo sa il consumatore, lo sa il produttore, lo sa l’ambiente.

Qui la storia di Georgeville, Texas dove si programma il 100% di rinnovabili entro il 2017. In Texas.