Un video, pubblicato su Facebook dall‘attivista e fondatore di Gaza Youth Breaks Out Mohammed Matter, racconta le drammatiche immagini dell’arresto di un bambino  palestinese, avvenuto nella periferia di Betlemme.  Il bambino si chiama Haitham Youssif ed è stato arrestato da alcuni militari israeliani nei pressi del campo profughi di Aida. Come si vede nel filmato, ad intervenire in suoi aiuto è un altro palestinese, Monther Omaira, che ha cercato insistentemente di fermare i militari che hanno poi condotto il ragazzo in un campo militare di Betlemme. A rivelare i dettagli su questa vicenda è proprio Mohammed Matter che ci ha fornito tutte le informazioni in suo possesso eccetto il motivo dell’arresto di cui nemmeno lo stesso Mohammed è a consocenza