Dal palco di Bologna della manifestazione organizzata dalla LegaSilvio Berlusconi (leader di Forza Italia) ha paragonato il leader del M5s, Beppe Grillo, a Hitler: “Molti passaggi dei suoi discorsi ricordano quelli di Hitler”. Per Berlusconi “sarebbe una tragedia se consegnassimo l’Italia a questi ciarlatani, per questo dobbiamo essere uniti nel centrodestra”. Applausi per il leader forzista, ma anche diversi fischi dalla platea leghista annoiata dal discorso dell’ex Cav