Benoit Paire ha messo a segno, durante l’Atp di Parigi, nella partita contro Gilles Simon un colpo che già è stato considerato il più bello dell’anno: una volée bassa tagliata di rovescio. Il francese scivola verso la rete e colpisce la palla dandole un effetto che è qualcosa di magico: la palla rimane a mezz’aria e poi ricadere nel campo dell’avversario. La rotazione impressa da Paire la fa tornare indietro verso la rete, impossibile da rigiocare
(video tratto da ATPWorldTour)