Un vivace scambio di cortesie reciproche ha caratterizzato la telefonata tra l’europarlamentare leghista Gianluca Buonanno, il conduttore David Parenzo e un ascoltatore di fede musulmana a La Zanzara su Radio24. Oggetto della discussione i tweet sprezzanti di Buonanno sulla tragedia del pellegrinaggio alla Mecca in cui sono morti calpestati più di 700 fedeli. L’ascoltatore tunisino, da 40 anni in italia, contesta a Buonanno le sue invettive: “Uno che dice a chi è di un altra religione che sono animali non può che essere un animale…è uno schifo, una vergogna”. La replica del leghista: “Lei è un ignorante. E’ una questione di civiltà, lei è un somaro”. Lo scambio di continua, tanto che si unisce anche il conduttore, che irritato dalle dichiarazioni dell’europarlamentare finisce per dargli del “cretino”