Alessandro Pagani, giocatore di basket di serie A2, è stato vittima di un arresto cardiaco durante un’amichevole. E’ successo ieri a Manerbio nella partita tra la sua squadra, l’Assigeco Casalpusterlengo e la Leonessa Brescia. Al momento Pagani è ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Manerbio, in coma farmacologico e in prognosi riservata. Nonostante le tanti voci che stanno girando sullo stato di salute del giocatore, una nota sul sito dell’Assigeco fa sapere che “i medici non si sbilanciano e l’unica cosa che trapela è che le sue condizioni sono stabili. Fino a quando non verrà svegliato non sapremo le sue reali condizioni”.

Seconda la società di Casalpusterlengo solo la presenza di un defibrillatore a bordo campo e la professionalità di chi l’ha soccorso hanno salvato la vita del giovane atleta. Tanti i messaggi di incoraggiamento per Pagani. Anche Danilo Gallinari, Nba e colonna della nazionale, ha dedicato un pensiero al giocatore:” Forza Alessandro, sei sempre stato un guerriero devi combattere anche adesso…non mollare!” si legge sul profilo Facebook dell’azzurro che ha anche postato una foto con Pagani e con George Karl, attuale tecnico dei Sacramento Kings.