Il senatore M5S Maurizio Buccarella è convolato a nozze e il rito civile si è trasforma in una cerimonia rigorosamente grillina. Gli amici degli sposi hanno, infatti, organizzato una sorpresa preparando delle promosse ad hoc, come documentato da un video che sta rimbalzando su Facebook. Tra le promesse dei coniugi: “Siete voi disposti a sottoporre al vaglio della rete tutte le decisioni riguardanti la vita coniugale“, “siete voi disposti a rifiutare l’appellativo di marito e moglie e di sostituirlo con quello di cittadino-coniugato e cittadina-coniugata”, “siete disposti a non guardare i talk show nemmeno il sabato sera e a rendicontare tutte le spese relative alla vita familiare mediante scontrini, fatture, ricevute e atti notarili