“Ho informato il Consiglio dei ministri di incaricare il prefetto di Roma di assicurare proposte e indicazioni per pianificare insieme al sindaco interventi di risanamento negli ambiti risultati più compromessi”. Così il ministro dell’Interno Angelino Alfano in conferenza stampa a palazzo Chigi con il sottosegretario Claudio De Vincenti dopo il Consiglio dei ministri su Mafia Capitale. A Franco Gabrielli, secondo le intenzioni di del capo del Viminale, spetterà in particolare formulare “proposte e indicazioni in particolare “nei settori più compromessi come verde pubblico, emergenza abitativa, immigrazione, campi nomadi