Più volte si era parlato di divorzio. E invece Kimi Raikkonen resterà al volante della Ferrari anche il prossimo anno. Il team di Maranello ha reso noto di aver rinnovato l’accordo con il driver di Espoo.

“Nella prossima stagione sportiva la squadra sarà ancora formata dal pilota finlandese e da Sebastian Vettel“, si legge in una nota stringata del Cavallino. Per sostituire il finlandese si erano fatti i nomi di Grosjean e Bottas.

Nel corso di questa stagione il finlandese è rimasto in ombra rispetto a Vettel, che ha vinto in Ungheria e ha collezionato 160 punti rispetto ai 76 del collega. Il 35enne, tornato a Maranello nel 2013, ha vinto con la Ferrari il titolo piloti nel 2007, totalizzando sei vittorie.