“Mare Nostrum o Mare Monstrum”. Questo il titolo del dibattito organizzato da Il Fatto Quotidiano a Catania, seconda tappa del tour che porterà le firme del giornale in giro per l’Italia per incontrare i propri lettori. All’evento siciliano, moderato da Enrico Fierro, hanno preso parte il direttore de Ilfattoquotidiano.it Peter Gomez, il sindaco di Catania Enzo Bianco, il Procuratore Capo Giovanni Salvi e il portavoce della comunità locale di Sant’Egidio Emiliano Abramo. Il dibattito è stato l’occasione per tornare a parlare di immigrazione, del confronto tra tolleranza e xenofobia, emergenza e aiuti umanitari, ma soprattutto delle vicende giudiziarie che riguardano il Cara di Mineo e il business dei centri di accoglienza  di Saul Caia