Rissa allo stadio di Belgrado per il derby tra Partizan e Stella Rossa del 25 aprile, che a causa degli scontri è iniziato con 45 minuti di ritardo. La situazione, degenerata fin dall’arrivo delle tifoserie allo stadio, ha costretto l’arbitro a far rientrare i giocatori nei rispettivi spogliatoi. Molti i tifosi fermati dalla polizia, per una partita che alla fine si è risolta con lo 0-0. Solo l’intervento delle forze dell’ordine ha sedato gli ultras che si sono procurati ferite utilizzando anche i seggiolini divelti dagli spalti