“Io auspico che il presidente del Consiglio stia davvero valutando le dimissioni del ministro Maurizio Lupi, è una questione politica forte. Il voto di sfiducia sarebbe drammatico e impegnativo per la stessa stabilità di governo“. Lo ha affermato il deputato Pd Pippo Civati a margine di un convegno sul fine vita organizzato dall’Associazione Luca Coscioni, rispondendo a una domanda sulla possibilità che la minoranza Pd presentasse una mozione di sfiducia nei confronti del ministro Lupi con il Movimento 5 Stelle e Sel. “Renzi – aggiunge Civati – non faccia la Sibilla Cumana, prenda una posizione chiara: serve una decisione politica prima della mozione di sfiducia che getterebbe cattiva luce sul governo. Si sono salvati Cancellieri e Alfano, ma la questione oggi mi sembra diversa e io penso che non si arriverà al voto di sfiducia”  di Irene Buscemi