Ultimo saluto dell’Arabia Saudita a re Abdullah bin Abdulaziz. I funerali si sono svolti nella capitale Riad, nella grande moschea intitolata all’imam Turki bin Abdullah. Già nella notte, subito dopo la morte del monarca, sono iniziate le cerimonie di giuramento di fedeltà per il nuovo re da parte dei principi del Paese. Re Abdullah era stato ricoverato in ospedale il 31 dicembre scorso quando era stato intubato, perché non riusciva più a respirare autonomamente. La morte del sovrano, scomparso all’età di 91 anni, è stata seguita da messaggi di cordoglio provenienti da tutto il mondo. Sul trono ora siederà il principe ereditario Salman Abdul Aziz al Saud, 79 anni