“Vorrei vedere il popolo italiano eleggere il capo di Stato e non i partiti”. Emanuele Filiberto di Savoia chiede l’elezione diretta del nuovo Presidente della Repubblica. Il principe domenica ha partecipato, insieme al padre, alla marcia repubblicana che si è svolta a Parigi. “Bisognerebbe prima modificare la legge elettorale e poi forse eleggere un capo di Stato”, aggiunge il Savoia senza però fare nessuno dei nomi che da settimane si ripetono negli ambienti politici  di Cosimo Caridi