“Tentare di colpire il simbolo della libertà è un gesto di orrore senza fine. L’Europa ha il dovere di reagire, in modo compatto”. Queste le parole del presidente del Consiglio, Matteo Renzi all’Ambasciata di Francia in piazza Farnese a Roma. Un intervento per esprimere vicinanza al Paese dopo l’attentato di questa mattina (la ricostruzione dell’attentato). “Siamo tutti francesi”, ha poi aggiunto esprimendosi in francese. “Credo che oggi pianga tutta l’Europa, tutto il mondo libero, tutte le donne e gli uomini che credono nella libertà e nella ragione. Sono qui per mandare il nostro abbraccio, la nostra solidarietà commossa ai giornalisti, ai cittadini, alle istituzioni francesi, al presidente Hollande“, ha detto ancora Matteo Renzi. E aggiunge: “Combatteremo il terrorismo in tutte le sedi” di Manolo Lanaro