L’Agenzia nazionale di ricerca e soccorso dell’Indonesia ha trovato nelle acque del Mar di Giava, al largo della parte indonesiana del Borneo, rottami del volo AirAsia disperso domenica tra Giava e Singapore con 162 persone a bordo. E in mare, a 10 chilometri dal punto da cui sono state ricevute le ultime comunicazioni del volo 8501 con il controllo del traffico aereo, sono stati anche trovati corpi, una quarantina dei quali sono stati recuperati