Grazie alla terza versione di AirDroid, rilasciata in questi giorni, Whatsapp sbarca sui computer. Attraverso la nuova interfaccia AirMirror, l’app consentirà di chattare con i propri contatti direttamente dalla tastiera di un Pc con sistema operativo Windows o di un Mac Os. Sarà possibile controllare tutte le app sui dispositivi Android ma anche gestire telefonate, inviare e ricevere sms e trasferire file.

All’arrivo di una notifica, che verrà visualizzata sullo schermo del computer abbinato al dispositivo, si può aprire la finestra di dialogo con il cellulare o il tablet. La funzione per adesso è disponibile solo i “device rooted”, ma Sand Studio sta mettendo a punto anche la versione per tutti.

Da Il Fatto Quotidiano del 9 dicembre 2014