Non ha resistito all’idea di una foto indimenticabile e si è tuffato in mezzo a una decina di squali rischiando la pelle. Il 26enne australiano Harrison Williams era a bordo di un’imbarcazione al largo di Perth, quando ha deciso di fare surf sulla carcassa galleggiante di una balena attorniata dai pescecani. A riprenderlo nella sua folle impresa ci ha pensato la televisione australiana ‘7 News‘. Le immagini sono poi finite sui social, dove Williams ha ricevuto una pioggia di critiche. Anche la madre di Williams non ha avuto dubbi come ammette il giovane: “Mia mamma pensa che sia stato un idiota e papà non è molto orgoglioso della mia avventura”