I 450 lavoratori dello stabilimento livornese della Trw Automotive Italia rischiano di perdere il posto perché lo stabilimento potrebbe chiudere. Questo è quanto emerge della riunione che si stava svolgendo questa mattina nelle stanze della Confindustria di Livorno dove erano presenti i vertici di Trw Autmotive Italia e due manager stranieri del gruppo (un inglese e un polacco). Appresa la notizia i lavoratori che si erano radunati in presidio fuori dalla sede di Confindustria decidono di occupare la sede a oltranza, impedendo alla dirigenza di uscire, sperando così di ottenere un accordo che escluda la chiusura dello stabilimento. Oltre alle rappresentanze sindacali, arriva anche il sindaco di Livorno, Filippo Nogarin (M5s): “Dobbiamo mantenere la calma e rimanere compatti. Dobbiamo uscire da qui con una soluzione”. Attualmente i lavoratori sono ancora all’interno della sede di Confindustria   di Emilia Trevisani