Una lieve flessione per il Pd, comunque sopra il 40%, una altrettanto lieve crescita del Movimento 5 Stelle che sta sopra il 21%, una tenuta di Fi ferma in terza posizione con il 15%. La Lega continua a crescere e si attesta al 7.5%. E’ la fotografia delle intenzioni di voto secondo il sondaggio per l’agenzia ANSA dell’Istituto Piepoli.

Queste il quadro completo delle intenzioni di voto (tra parentesi lo scostamento percentuale rispetto alla rilevazione della scorsa settimana): – Pd 40,5% (-0,5). – Sel 3,0% ( – ). – Altri di centrosinistra 1,0% ( – ). – CENTROSINISTRA 44,5% (-0,5). – Fi 15,0% ( – ). – Ncd-Udc 3,0% ( – ). – Fdi-An 3,0% ( – ). – Lega Nord 7,5% (+0,5). – Altri di centrodestra 0,5% (-0,5). – CENTRODESTRA 29,0% ( – ). – MOVIMENTO 5 STELLE 21,5% (+0,5). – Altri partiti 5,0% ( – ).

Il sondaggio è stato eseguito il 13 Ottobre 2014, per l’agenzia ANSA con metodologia C.A.T.I. (Computer Aided Telephone Interviews), su un campione di 500 casi rappresentativo della popolazione italiana maschi e femmine dai 18 anni in su, segmentato per sesso, età, Grandi Ripartizioni Geografiche e Ampiezza Centri proporzionalmente all’universo della popolazione italiana. Il documento della ricerca è pubblicato sul sito www.agcom.it e/o www.sondaggipoliticoelettorali.it.