“Dovete andare in televisione, farvi vedere”, è la protesta di alcuni attivisti 5 Stelle al Circo Massimo verso i loro eletti in Parlamento: “I cittadini non sanno nulla”. Ma Alessandro Di Battista è fermo: “Non ci vado più, non mi convincete, fino a quando i giornalisti non fanno il loro mestiere non vado”, afferma ai microfoni del fattoquotidiano.it e aggiunge: “Mio padre fascista? Perché la Bignardi non chiede a Renzi del padre indagato?”. E ancora: “Se un mio post sul web raggiunge 4000mila condivisioni in pochi minuti, a breve più dello share di Floris, mi convinco sempre di più che questa strategia è vincente”  di Irene Buscemi