“Abbiamo chiesto al ministro se il tema ‘giustizia’ fosse citato nel patto del Nazareno. La sua risposta è stata evasiva prima di negare”. Così la delegazione del M5S ha spiegato un passaggio dell’incontro con il Guardasigilli Andrea Orlando. “In questo momento c’è uno stallo totale sulle riforme in tema di giustizia – spiega il deputato Alfonso Bonafede – questo dimostra che nel patto del Nazareno c’è questo tema”. Il Movimento 5 Stelle mostra disponibilità per lavorare e approvare correzioni al sistema penale, dalla revisione dei tempi di prescrizione alla reintroduzione del falso in bilancio. “Il ministro – conclude il senatore Maurizio Buccarella – ha preannunciato che entro questo mese ci saranno, online, le bozze di articolato su questi punti. Noi valuteremo i fatti e non gli annunci. E se ci saranno i fatti, il nostro apporto non mancherà”  di Nello Trocchia